Isee: i Comuni dovranno adottare nuovi Regolamenti entro il 1º gennaio 2015  

Isee: i Comuni dovranno adottare nuovi Regolamenti entro il 1º gennaio 2015   

Con la Nota pubblicata sul proprio sito istituzionale il 21 novembre 2014, l’Anci ha ricordato che, in applicazione di quanto disposto dall’art. 14, commi 1 e 2, del Dpcm. n. 159/13, i Comuni dovranno emanare, entro il 1° gennaio 2015, gli atti necessari all’erogazione delle nuove prestazioni alla luce della pubblicazione del nuovo Modello Dsu (Dichiarazione unica sostitutiva ai fini Isee).

Ai sensi del citato comma 1 infatti, a partire dai 30 giorni successivi dall’entrata in vigore del nuovo Modello, l’Isee sarà rilasciato secondo le modalità previste dallo stesso e di conseguenza (comma 2) le prestazioni sociali agevolate richieste successivamente a tale potranno essere erogate soltanto sulla base del “nuovo” Isee.

Sempre a far data dal 1° gennaio 2015 – ricorda ancora l’Anci – saranno abrogati il Dlgs. n. 109/98 e il Dpcm. n. 221/99.


Tags assigned to this article:
DsuIsee

Related Articles

Processo tributario telematico: parte il progetto pilota in Toscana e Umbria

E’ ufficialmente partito ieri il processo tributario telematico nelle Regioni Toscana e Umbria. Ad annunciarlo, con Comunicato-stampa n. 237 del

Imposta di bollo: soggette fin dall’origine le fatture emesse ad Associazioni sportive riconosciute dal Coni

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello 20 febbraio 2020, n. 67, ha fornito chiarimenti in merito all’Imposta

Iva: è soggetto passivo il Comune concedente del “Servizio di distribuzione del gas metano”

Con Sentenza della Corte di Cassazione n. 14263 del 30 giugno 2009, viene respinto il ricorso presentato dall’Agenzia delle Entrate