Isee: i Comuni dovranno adottare nuovi Regolamenti entro il 1º gennaio 2015  

Isee: i Comuni dovranno adottare nuovi Regolamenti entro il 1º gennaio 2015   

Con la Nota pubblicata sul proprio sito istituzionale il 21 novembre 2014, l’Anci ha ricordato che, in applicazione di quanto disposto dall’art. 14, commi 1 e 2, del Dpcm. n. 159/13, i Comuni dovranno emanare, entro il 1° gennaio 2015, gli atti necessari all’erogazione delle nuove prestazioni alla luce della pubblicazione del nuovo Modello Dsu (Dichiarazione unica sostitutiva ai fini Isee).

Ai sensi del citato comma 1 infatti, a partire dai 30 giorni successivi dall’entrata in vigore del nuovo Modello, l’Isee sarà rilasciato secondo le modalità previste dallo stesso e di conseguenza (comma 2) le prestazioni sociali agevolate richieste successivamente a tale potranno essere erogate soltanto sulla base del “nuovo” Isee.

Sempre a far data dal 1° gennaio 2015 – ricorda ancora l’Anci – saranno abrogati il Dlgs. n. 109/98 e il Dpcm. n. 221/99.


Tags assigned to this article:
DsuIsee

Related Articles

Tributi locali: i chiarimenti del Mef in merito alle nuove disposizioni sul Processo tributario telematico

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef la Circolare 4 luglio 2019 n. 1/Df, rubricata “Processo tributario telematico

“Legge di stabilità 2016”: Nota Ifel sulle disposizioni per la finanza e la fiscalità dei Comuni

L’Ifel, in data 7 gennaio 2016, ha pubblicato una Nota di lettura relativa alle disposizioni rilevanti in tema di finanza

Mancato riporto del credito Iva in Dichiarazione: la Cassazione ribadisce che, se spettante, è possibile comunque il riconoscimento

Corte di Cassazione, Ordinanza n. 1962/2017 del 25 gennaio 2017   L’omessa presentazione della Dichiarazione Iva non impedisce il riconoscimento