Istat: pubblicato in G.U. l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a giugno 2014

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 171 del 25 luglio 2014 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di giugno 2014 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81, delle Legge n. 392/78), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, come stabilito dall’art. 54, della Legge n. 449/97.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

  

Anni e mesi

  

Indici

Variazioni percentualirispetto al corrispondente periodo
dell’anno precedente di 2 anni precedenti
(Base 2010=100)
2013 Giugno 107,1 1,2 4,4
Luglio 107,2 1,2 4,2
Agosto 107,6 1,1 4,3
Settembre 107,2 0,8 3,9
Ottobre 107,1 0,7 3,4
Novembre 106,8 0,6 3,0
Dicembre 107,1 0,6 3,0
Media 107,0
2014 Gennaio 107,3 0,6 2,8
Febbraio 107,2 0,5 2,3
Marzo 107,2 0,3 1,9
Aprile 107,4 0,5 1,6
Maggio 107,3 0,4 1,6
Giugno 107,4 0,3 1,5

Tags assigned to this article:
istat

Related Articles

Attestazioni Soa: necessaria verifica triennale

Nella Sentenza n. 8 del 20 luglio 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici in sede giurisdizionale (Adunanza Plenaria), enunciano

Ccnl: la Corte dei conti ribadisce che l’interpretazione delle norme contrattuali è prerogativa dell’Aran

Nella Delibera n. 63 del 28 maggio 2018 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto un parere sull’interpretazione della disciplina

Trasferimenti erariali: allo studio di Bruxelles un provvedimento per finanziare la messa in sicurezza degli edifici scolastici

“Oggi il Sottosegretario all’Interno Bocci ha annunciato che in sede comunitaria si sta discutendo un provvedimento che amplierà il quadro

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.