Istat: pubblicato in G.U. l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a luglio 2014

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 194 del 22 agosto 2014 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di luglio 2014 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81, delle Legge n. 392/78), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, come stabilito dall’art. 54, della Legge n. 449/97.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

 

 

Anni e mesi

 

 

Indici

Variazioni percentuali

rispetto al corrispondente periodo

dell’anno precedente di 2 anni precedenti
    (Base 2010=100)    
2013 Luglio 107,2 1,2 4,2
  Agosto 107,6 1,1 4,3
  Settembre 107,2 0,8 3,9
  Ottobre 107,1 0,7 3,4
  Novembre 106,8 0,6 3,0
  Dicembre 107,1 0,6 3,0
  Media 107,0    
2014 Gennaio 107,3 0,6 2,8
  Febbraio 107,2 0,5 2,3
  Marzo 107,2 0,3 1,9
  Aprile 107,4 0,5 1,6
  Maggio 107,3 0,4 1,6
  Giugno 107,4 0,3 1,5
  Luglio 107,3 0,1 1,3

Tags assigned to this article:
istat

Related Articles

Bilancio di previsione: è nullo se non corredato da Piano degli indicatori e dei risultati attesi

Nella Sentenza n. 1156 del 20 luglio 2017 del Tar Catanzaro, la questione controversa in esame riguarda il bilancio di

La formazione continua per le Società pubbliche: parte il progetto Versif  

Versif – Versilia in Forma è un Piano formativo finanziato interamente da Fonservizi è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale  per  la Formazione  Continua  nei  

Dichiarazioni dei redditi: pubblicato il Modello “Unico/2016” con cui poter recuperare le ritenute erroneamente subite sugli oneri

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 29 gennaio 2016, sono stati approvati il Modello di Dichiarazione “Unico/2016” Persone

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.