Istat: pubblicato in G.U. l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a novembre 2013

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 302 del 27 dicembre 2013 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di novembre 2013 dell’Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Com’è noto, tale indice è da utilizzarsi, oltre che per l’aggiornamento dei canoni di locazione (ai sensi di quanto disposto dall’art. 81, delle Legge n. 392/78), anche ogni qual volta atti normativi o contrattuali delle Pubbliche Amministrazioni facciano esplicito rinvio al variare del costo della vita, come stabilito dall’art. 54, della Legge n. 449/97.

Si riporta di seguito una Tabella riepilogativa del suddetto aggiornamento:

 

 

 

Anni e mesi

 

 

Indici

Variazioni percentuali

rispetto al corrispondente periodo

dell’anno precedente di 2 anni precedenti
    (Base 2010=100)    
2012 Novembre 106,2 2,4 5,7
  Dicembre 106,5 2,4 5,7
  Media 105,8    
2013 Gennaio 106,7 2,2 5,4
  Febbraio 106,7 1,8 5,1
  Marzo 106,9 1,6 4,9
  Aprile 106,9 1,1 4,4
  Maggio 106,9 1,2 4,3
  Giugno 107,1 1,2 4,4
  Luglio 107,2 1,2 4,2
  Agosto 107,6 1,1 4,3
  Settembre 107,2 0,8 3,9
  Ottobre 107,1 0,7 3,4
  Novembre 106,8 0,6 3,0

Tags assigned to this article:
istat

Related Articles

Appalti pubblici: Cantone, “No all’idea che gli appalti si possano fare solo con il ‘bollino’ dell’Anac”

“Ci si è mossi rispetto alle centinaia di quesiti, richieste di chiarimento o collaborazione che vengono formulate soprattutto sulla materia

Commistione tra requisiti soggettivi e criteri di valutazione dell’offerta: possibile se incide sulla qualità dell’esecuzione

  Nel Parere n. 36 del 1° aprile 2015, l’Anac afferma che non è illegittimo introdurre requisiti relativi all’esperienza pregressa

Pendenze tributarie: nel 2014 sono calate del 9,5%

Quasi 15.000 ricorsi in meno pervenuti alle Commissioni tributarie rispetto all’anno precedente e un calo pari al 9,5% delle pendenze

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.