Italia-Francia: al via il secondo bando per la cooperazione transfrontaliera

Italia-Francia: al via il secondo bando per la cooperazione transfrontaliera

Titolo bando:Italia – Francia Marittimo – secondo bando per la cooperazione

Tipo fondo: Fondo europeo di Sviluppo regionale

Beneficiari: Organismi pubblici, Organismi di diritto pubblico e Organismi privati con personalità giuridica appartenenti a 5 Regioni di 2 Stati membri (Italia e Francia): Sardegna, Liguria, Toscana, “CorsicaeProvence­Alpes­Coted’Azur

Tipo finanziamento:85% a fondo perduto

Risorse complessive:69.274.727 Euro

Budget del progetto:Progetti semplici: massimo Euro2.000.000 o Progetti strategici: massimo Euro 6.000.000

Apertura bando:9 gennaio 2017

Scadenza:7 marzo 2017

Descrizione sintetica:Il Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia­Francia Marittimo 2014­2020 è relativo alla selezione di progetti dei seguenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Verifiche antimafia: l’Anac solleva dubbi sulla normativa in materia di “white list”

L’Anac, con l’Atto di segnalazione n. 1/15, inviato a Governo e Parlamento, ha espresso alcune osservazioni riguardanti la disciplina delle

Rinegoziazione dei contratti: serve sempre una gara preventiva

Nella Sentenza n. 398 del 21 maggio 2015 del Tar Abruzzo – L’Aquila – Sezione Prima, i Giudici affermano che

Liquidabilità degli incentivi tecnici: è subordinata all’adozione da parte dell’Ente del previsto Regolamento

Nella Delibera n. 93 del 21 marzo 2018 della corte dei conti Lombardia, un Sindaco chiede un parere sulla liquidabilità