“Jobs Act”: la Circolare Inps sulla fruizione del congedo parentale in modalità oraria

“Jobs Act”: la Circolare Inps sulla fruizione del congedo parentale in modalità oraria

L’Inps ha diffuso il 18 agosto 2015 sul proprio Portale istituzionale la Circolare n. 152, che illustra le modalità applicative del congedo parentale in modalità oraria.

Premessa

Il Dlgs. 15 giugno 2015, n. 80,[1] in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9, Legge 10 dicembre 2014, n. 183, c.d. “Jobs Act[2], ha introdotto nuove disposizioni in materia di congedo parentale, entrate in vigore il 25 giugno 2015, con la previsione della fruizione con modalità oraria che si aggiunge a quelli su base giornaliera e mensile.

Il beneficio della fruizione oraria del congedo parentale ha lo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Natura giuridica dell’Addizionale provinciale e della Tia

La Corte di Cassazione torna di nuovo a trattare della questione della natura giuridica della Tia con l’Ordinanza n. 17113

Operatività divieto incarichi retribuiti: l’inquadramento di alcuni Comitati regionali

Nella Delibera n. 148 del 24 maggio 2017 della Corte dei conti Lombardia, il Parere in questione riguarda l’ambito di

Trasmissione telematica dei corrispettivi: definite le Istruzioni per ottenere il bonus sull’acquisto o adattamento dei “misuratori fiscali”

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 28 febbraio 2019, ha fornito ai soggetti che effettuano le operazioni di cui all’art.