“Jobs Act”: la Circolare Inps sulla fruizione del congedo parentale in modalità oraria

“Jobs Act”: la Circolare Inps sulla fruizione del congedo parentale in modalità oraria

L’Inps ha diffuso il 18 agosto 2015 sul proprio Portale istituzionale la Circolare n. 152, che illustra le modalità applicative del congedo parentale in modalità oraria.

Premessa

Il Dlgs. 15 giugno 2015, n. 80,[1] in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9, Legge 10 dicembre 2014, n. 183, c.d. “Jobs Act[2], ha introdotto nuove disposizioni in materia di congedo parentale, entrate in vigore il 25 giugno 2015, con la previsione della fruizione con modalità oraria che si aggiunge a quelli su base giornaliera e mensile.

Il beneficio della fruizione oraria del congedo parentale ha lo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Reverse charge”: i lavori di rifacimento dell’impianto di illuminazione votiva vi rientrano?

Il quesito: “Tenuto conto che l’illuminazione votiva è per l’Amministrazione un servizio rilevante Iva, dobbiamo richiedere all’Impresa appaltatrice la fattura

Vincoli al trattamento economico accessorio: la Corte Veneto delinea il quadro dei casi in cui è prevista una deroga

Nella Delibera n. 425 del 27 luglio 2017 della Corte dei conti Veneto, la questione controversa in esame riguarda i

Personale Enti Locali: imminente la scadenza per l’invio dei dati necessari per il censimento

Con la Circolare 13 maggio 2014, il Ministero dell’Interno-Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, ha ricordato che entro il