Lsu: assegnati 80 milioni di Euro per la stabilizzazione presso la Città metropolitana e il Comune di Napoli ed il Comune di Palermo

Lsu: assegnati 80 milioni di Euro per la stabilizzazione presso la Città metropolitana e il Comune di Napoli ed il Comune di Palermo

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 172 del 25 luglio 2017 il Dpcm. 8 giugno 2017 con il quale vengono assegnate al Ministero dell’Interno delle risorse afferenti al “Fondo per le esigenze indifferibili” di cui all’art. 1, comma 199, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (“Legge di stabilità 2015”), ai fini dell’erogazione del contributo straordinario alla Città metropolitana e al Comune di Napoli e al Comune di Palermo, per l’attuazione di politiche attive finalizzate alla stabilizzazione occupazionale dei lavoratori impiegati in attività socialmente utili.

La quota destinata al Viminale – pari a Euro 90 milioni – sarà ripartita come segue: Euro 55 milioni alla Città metropolitana e al Comune di Napoli ed Euro 25 milioni al Comune di Palermo.


Related Articles

Iva: aliquota del 10% sulle opere destinate alla bonifica ambientale realizzate nell’ambito di un Progetto approvato dalla Regione

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 399 del 10 giugno 2021, ha fornito chiarimenti in ordine

Notifica a mezzo di pubblici proclami effettuata mediante la pubblicazione sul sito internet

Nella Sentenza n. 6804 del 30 maggio 2019 del Tar Lazio, i Giudici chiariscono che la notifica a mezzo di

Contratto collettivo: la scelta di un concorrente di aderirvi non può essere imposta dalla “lex specialis”

Nelle Sentenza n. 45 del 13 gennaio 2017 del Tar Lombardia, una Fondazione ha indetto una gara d’appalto per l’affidamento