Lsu: nuova tranche di contributi per la stabilizzazione 

Lsu: nuova tranche di contributi per la stabilizzazione 

Con l’Avviso pubblicato il 20 novembre 204 sul proprio sito web istituzionale il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha annunciato di aver trasmesso, per il seguito di competenza, all’Ufficio centrale del Bilancio gli ordini di pagamento del contributo per la stabilizzazione di lavoratori socialmente utili emessi a favore dei Comuni indicati nell’Elenco 13 allegato alla Nota. L’assegnazione dei contributi in questione è regolata dalla “Finanziaria 2007” (Legge n. 296/06) e precisamente dall’art. 1, comma 1156, lett. f) e successive modificazioni e integrazioni.

Il Ministero ha messo sul tavolo, con l’Elenco 13, un totale di Euro 1.301.470,80 Euro. così ripartiti:

–        604.254,30 Euro destinati a 15 Comuni calabresi;

–        285.804,08 Euro destinati a 15 Comuni campani;

–        179.726,92 Euro destinati a 10 Comuni laziali;

–        74.369,76 Euro destinati a 4 Comuni molisani;

–        92.962,20 Euro destinati a 2 Comuni pugliesi;

–        65.073,54 Euro destinati a 2 Comuni sardi.


Related Articles

Risarcimento danni: responsabilità precontrattuale

Nella Sentenza n. 117 del 26 marzo 2019 del Tar Molise, i Giudici chiariscono che sussiste una responsabilità precontrattuale in

Fabbisogno statale: in calo di 21.5 miliardi nei primi 10 mesi dell’anno

Con il Comunicato-stampa n. 215 del 2 novembre 2015, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto l’aggiornamento al

Opera pubblica: se rilevante per conseguimento interesse pubblico, Comune può erogare contributi a fondo perduto ad altra P.A.

Nella Delibera n. 135 del 23 maggio 2019 della Corte dei conti Veneto, un Comune chiede un parere in merito