Modello “770 2017” e Dichiarazione “Irap 2017”: differiti al 31 ottobre i termini per l’invio telematico

Modello “770 2017” e Dichiarazione “Irap 2017”: differiti al 31 ottobre i termini per l’invio telematico

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 175 del 28 luglio 2017 l’atteso Dpcm. 26 luglio 2017, avente ad oggetto il “Differimento dei termini per l’assolvimento di alcuni adempimenti correlati alla presentazione, trasmissione, comunicazione di Dichiarazioni fiscali”.

Il Decreto, annunciato nei giorni scorsi da un Comunicato-stampa del Mef, dispone la proroga al 31 ottobre 2017 del termine di presentazione telematica della Dichiarazione dei sostituti d’imposta Modello “770 2017”, in scadenza il prossimo 31 luglio 2017, nonché le Dichiarazioni Modello “Unico” e “Irap 2017”, quest’ultimo di interesse per gli Enti Locali, in scadenza il prossimo 30 settembre.

Con la proroga del Modello “770” è da intendersi automaticamente prorogato anche il termine per l’invio telematico delle “CU 2017” dei lavoratori autonomi, in quanto correlato a quello di invio del Modello “770”.


Related Articles

Referendum costituzionale rinviato: entro il 20 marzo 2020 riepilogo spese sostenute dai Comuni

I Comuni avranno tempo fino al 20 marzo 2020 per redigere e trasmettere alle Prefetture un Prospetto riepilogativo delle spese

Crediti d’imposta per sanificazione, acquisto “dpi” e adeguamento ambienti lavorativi: il Modello di richiesta e la Circolare di chiarimento

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 10 luglio 2020, ha approvato il Modello e le Istruzioni per beneficiare dei crediti

Acconto Iva 2019: il consueto adempimento in scadenza il 27 dicembre

Tra i soggetti passivi per i quali è previsto l’eventuale versamento dell’acconto annuale Iva, in scadenza il prossimo 27 dicembre