Mutui Enti Locali: fissati i criteri per il riparto del Fondo per finanziare le opere pubbliche nei Comuni sciolti per infiltrazione mafiosa

Mutui Enti Locali: fissati i criteri per il riparto del Fondo per finanziare le opere pubbliche nei Comuni sciolti per infiltrazione mafiosa

È stato pubblicato sulla G.U. n. 155 del 6 luglio 2018 il Dm. Interno 15 maggio 2018, recante “Criteri e modalità per il riparto, a decorrere dall’anno 2018, del Fondo di 5 milioni di Euro, per la concessione di mutui a favore di Enti Locali sciolti a seguito di fenomeni di infiltrazione odi condizionamento di tipo mafioso o similare, al fine di consentire la realizzazione e la manutenzione delle opere pubbliche”.

Il Decreto prende le mosse dall’art. 1, commi 277 e 278, della Legge n. 205/17 (“Legge di bilancio 2018”). Tali commi hanno infatti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Mutui Enti Locali: Anci, spunta ipotesi proroga scadenza per rinegoziazione 

  Con una Nota pubblicata sul proprio Portale istituzionale il 18 maggio 2015, l’Anci ha riferito che Cassa Depositi e

Armonizzazione: pubblicato il quarto Decreto correttivo al Dlgs. n. 118/11 e ai relativi allegati

È stato pubblicato il Dm. Mef 30 marzo 2016, di concerto con il Ministero Interno e con la Presidenza del

Bilancio Enti Locali: dopo le Sentenze della Consulta, arriva il “via libera” della RgS allo sblocco degli avanzi

La ormai nota Sentenza della Corte Costituzionale n. 247/2017 ha stabilito che “il risultato di amministrazione è parte integrante, anzi

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.