Ordinanze in materia di rimozione di rifiuti: competenza del Sindaco

Ordinanze in materia di rimozione di rifiuti: competenza del Sindaco

Nella Sentenza n. 4230 del 6 settembre 2017 del Consiglio di Stato, la questione controversa in esame ha ad oggetto la competenza ad emanare un’Ordinanza in materia di rimozione dei rifiuti, ed in particolare se essa spetta al Sindaco o al Dirigente comunale. I Giudici rilevano che la competenza ad emanare le Ordinanze in materia di rimozione di rifiuti, ex art. 14 del Dlgs. n. 22/97, spetta al Sindaco, anche successivamente all’entrata in vigore del Dlgs. n. 267/00 e fino all’entrata in vigore del Dlgs. n. 152/06, che ha ribadito tale competenza.


Related Articles

Edilizia, urbanistica e termine decadenziale per l’azione di annullamento

Nella Sentenza n. 4873 del 27 ottobre 2020 del Tar Campania, i Giudici organizzano i Principi sulla verifica della piena

Imposte dirette: il compenso riscosso da un Professionista dopo la chiusura della Partita Iva rientra tra i redditi diversi

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 299 del 2 settembre 2020, ha chiarito le modalità di

Riscossione: ambito applicativo del divieto di abuso del diritto

Nella Sentenza n. 6718 del 2 aprile 2015, della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che il divieto di abuso