“Pace fiscale”: emanata la Circolare sulla “Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione”

“Pace fiscale”: emanata la Circolare sulla “Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione”

E’ stata pubblicata, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, la Circolare n. 7/E del 9 aprile 2019, contenente chiarimenti sulla “Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione” consegnati entro il 24 ottobre 2018, data di entrata in vigore del Dl. n. 119/18.

Il Documento di prassi, che segue il Provvedimento 23 gennaio 2019, spiega quali sono le violazioni che possono essere definite, gli effetti premiali e le regole per i contribuenti che intendono avvalersi dell’istituto. Nel dettaglio, la Circolare ricorda che, ai fini del perfezionamento della procedura è necessario presentare un’apposita dichiarazione e provvedere al versamento delle imposte

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Definizione agevolata” controversie tributarie-bis: la Nota dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione sulle novità introdotte dal “Decreto Fiscale”

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione, con il Comunicato-stampa 6 dicembre 2017 pubblicato sul proprio sito web istituzionale, ha fornito alcune precisazioni in merito alla

Elezioni amministrative: il Viminale fissa al 5 giugno 2015 la data per le consultazioni e detta il calendario delle scadenze per i Comuni

Le prossime Elezioni amministrative si terranno il prossimo 5 giugno 2016. Eventuali ballottaggi si svolgeranno, come di consueto, dopo 2

Principio di rotazione: è essenziale nelle procedure negoziate

Nella Sentenza n. 1916 del 27 luglio 2016 del Tar Sicilia, Sezione Terza, i Giudici hanno annullato un contratto per

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.