Parcheggi a pagamento con sbarra automatica: non si tratta di vending machine ma non è obbligatoria la trasmissione dei corrispettivi

Parcheggi a pagamento con sbarra automatica: non si tratta di vending machine ma non è obbligatoria la trasmissione dei corrispettivi

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 131 del 15 maggio 2020, ha fornito chiarimenti in ordine all’applicazione dell’art. 2 del Dlgs. n. 127/2015, nel caso di gestione di un’area di Parcheggio a pagamento dotata di una macchina con sbarra automatica che consente agli utenti di pagare direttamente la sosta in assenza dell’operatore. La macchina in questione è fornita di un software che memorizza tutti i pagamenti della giornata e alla fine della stessa è in grado, con una procedura effettuata dall’operatore, di stampare il totale scontrini degli incassi giornalieri.

Al riguardo, il gestore ha chiesto se

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: disposto il saldo 2018 degli oneri di stabilizzazione per il personale ex Eti

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per la Finanza locale, con il Comunicato 9 novembre 2018, ha reso noto di

Arriva il “lavoro agile” anche nella Pubblica Amministrazione: le regole dello “smart working” sono diventate legge

“Smart work” o “lavoro agile” è divenuto uno slogan, qualcosa che tanti vorrebbero fare per lavorare e al tempo stesso

Appalti: alla procedura di cottimo fiduciario dev’essere invitato l’affidatario uscente

Il cottimo fiduciario è una procedura negoziata cui devono necessariamente essere invitati almeno cinque operatori economici. A tale procedura dev’essere

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.