Partecipazione alle gare pubbliche: ammesse anche le Imprese che hanno presentato domanda di concordato preventivo con riserva

Partecipazione alle gare pubbliche: ammesse anche le Imprese che hanno presentato domanda di concordato preventivo con riserva

Nella Sentenza n. 426 del 3 febbraio 2016 del Consiglio di Stato, Sezione Sesta, possono partecipare alle gare non solo le Imprese che hanno già ottenuto il Decreto di ammissione al concordato con continuità aziendale, ma anche quelle che abbiano presentato domanda di ammissione al concordato preventivo.

Secondo i Giudici, non depone in senso contrario la circostanza che la domanda di concordato preventivo sia stata presentata “in bianco” o “con riserva”. Infatti, il deposito della domanda di concordato preventivo con riserva (cd. “concordato in bianco”) non comporta il venir meno dei requisiti prescritti dall’art. 38 del Dlgs. n. 163/06.


Related Articles

Valutazione dell’offerta tecnica: la Commissione deve attenersi ai criteri fissati nella lex specialis

Nella Delibera n. 226 del 4 marzo 2020 dell’Anac, viene chiesto un parere relativo ad una procedura negoziata senza previa

Commissione giudicatrice: non possono farne parte soggetti che siano già intervenuti nella procedura di gara

Nella Sentenza n. 2638 dell’11 dicembre 2019 del Tar Lombardia, la Dirigente di un Comune ha sostanzialmente preso parte a

Opere pubbliche incompiute: entro il 31 marzo 2016 le stazioni appaltanti devono aggiornare gli elenchi-anagrafe

Entro il 31 marzo 2016, tutte le stazioni appaltanti devono aggiornare gli elenchi anagrafici delle opere incompiute. A ricordarlo è