Patto di stabilità 2016: monitoraggio e certificazione per le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e Bolzano

Patto di stabilità 2016: monitoraggio e certificazione per le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e Bolzano

É stato pubblicato sulla G.U. n. 170 del 22 luglio 2016 il Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze 4 luglio 2016, rubricato “Monitoraggio e certificazione del Patto di stabilità interno per il 2016 per le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e di Bolzano, con l’esclusione della Regione Sardegna e della Regione Siciliana”.

Il Decreto richiama preliminarmente tutte le disposizioni sul Patto di stabilità concernenti le Regioni a statuto speciale e le Province di Trento e Bolzano.

Le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano devono fornire al Mef-RgS informazioni concernenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contrassegni auto disabili: il Ministro Delrio invita i Comuni a vigilare sull’adeguamento al modello europeo

Un periodo di 3 anni concesso per l’adeguamento e più di 4 mesi trascorsi dalla scadenza di quel termine. Nonostante

Società partecipate dalla Provincia: limiti al compenso dei Presidenti e dei componenti degli Organi di amministrazione

Nella Delibera n. 123 del 13 aprile 2015 della Corte dei conti Campania, il quesito in esame ha ad oggetto

Sottoscrizione dell’offerta economica: deve intendersi la firma in calce

Nella Sentenza n. 2954 del 15 giugno 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici statuiscono che, in virtù del principio