Patto di stabilità 2016: monitoraggio e certificazione per le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e Bolzano

Patto di stabilità 2016: monitoraggio e certificazione per le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e Bolzano

É stato pubblicato sulla G.U. n. 170 del 22 luglio 2016 il Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze 4 luglio 2016, rubricato “Monitoraggio e certificazione del Patto di stabilità interno per il 2016 per le Regioni a Statuto speciale e le Province autonome di Trento e di Bolzano, con l’esclusione della Regione Sardegna e della Regione Siciliana”.

Il Decreto richiama preliminarmente tutte le disposizioni sul Patto di stabilità concernenti le Regioni a statuto speciale e le Province di Trento e Bolzano.

Le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano devono fornire al Mef-RgS informazioni concernenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Minoranze linguistiche: ripartite tra gli Enti Locali le risorse per garantire la presenza di personale che parli le lingue ammesse a tutela

Con Dpcm. 2 dicembre 2015, pubblicato sulla G.U. n. 28 del 4 febbraio 2016, sono state ripartite per il 2016

Antimafia: in Gazzetta il Decreto correttivo del Dlgs. n. 159/11

Nella Gazzetta Ufficiale n. 250 del 27 ottobre scorso è stato pubblicato il Dlgs. n. 153 del 13 ottobre 2014,

Accantonamento quote di bilancio in correlazione ai risultati negativi degli Organismi partecipati

Nella Delibera n. 119 del 5 giugno 2019 della Corte dei conti Sicilia, un Comune chiede un parere in ordine