“Pcc”: come gestire la ritenuta d’acconto sulle fatture e la ritenuta di garanzia dello 0,5%?

“Pcc”: come gestire la ritenuta d’acconto sulle fatture e la ritenuta di garanzia dello 0,5%?

Il testo del quesito:

In merito alle fatture che rimangono aperte per le ritenute, e in particolare nel caso della ritenuta d’acconto del 20% dei Professionisti, ci è stato suggerito di chiudere la fattura col relativo mandato all’Erario. Purtroppo, una gestione dei versamenti vs Erario per singolo fornitore risulta inutilmente – se non per questo aspetto della ‘Pcc’ – onerosa. Infatti, solitamente si fa un unico mandato all’Erario a ridosso della scadenza. Altra tipologia di ritenute che spesso lascia ‘aperti’ documenti in ‘Pcc’ è la ritenuta di garanzia dello 0,5% ai sensi dell’art. 30, comma 5-bis, del ‘Codice degli Appalti’. Tale

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Revisori Enti Locali: emanato il Decreto con l’Elenco valido a partire dal 1° gennaio 2015

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, ha pubblicato oggi, 23 dicembre 2014, sul proprio sito

Processo tributario: prescrizione rimborso canoni indebitamente pagati

Nell’Ordinanza n.1998 del 29 gennaio 2020 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità affermano che il diritto al rimborso

Pagamenti elettronici: l’Ente pubblico si dovrà adeguare entro il 31 dicembre 2016

Il processo di digitalizzazione definito nel Dlgs. n. 82/05 (“Codice dell’Amministrazione digitale”), così come modificato dal Dlgs. n. 179/16, pone

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.