Processo tributario: notificazione dell’atto di appello

Processo tributario: notificazione dell’atto di appello

Nell’Ordinanza n. 25049 del 23 ottobre 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sulla notificazione a mezzo del “Servizio postale” dell’appello nel Processo tributario. La Suprema Corte ribadisce quanto già statuito nelle recenti Sentenze n. 13452/17 e 13453/17, le quali affermano che:

– il termine di 30 giorni per la costituzione in giudizio del ricorrente e dell’appellante che si avvalga per la notificazione del “Servizio postale universale”, decorre non dalla data della spedizione diretta del ricorso a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento ma dal giorno della ricezione del plico da

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Covid-19”: neanche col consenso dei dipendenti, il datore di lavoro può acquisire i nomi del personale vaccinato

Il datore di lavoro può, con il consenso del dipendente o tramite il medico competente, acquisire i nominativi del personale

Imu: abitazione principale e separazione delle residenze dei coniugi

Nell’Ordinanza n. 4166 del 19 febbraio 2020 della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda la falsa separazione delle residenze

Polizia locale: cessazione per mobilità e vincoli assunzionali

Nella Delibera n. 153 del 18 aprile 2019 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto un parere in