“Programma delle infrastrutture strategiche”: pubblicato il 10° Rapporto sull’attuazione 

“Programma delle infrastrutture strategiche”: pubblicato il 10° Rapporto sull’attuazione 

Il 25 maggio 2016 l’Anac ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il 10° Rapporto “Le infrastrutture strategiche – Dalla ‘Legge obiettivo’ alle opere prioritarie”, presentato nella seduta dell’VIII Commissione Ambiente della Camera, e contenente dati aggiornati al 31 marzo 2016.

Il quadro di riferimento, che rappresenta l’intera base dei dati oggetto di monitoraggio come ricostruita con il 10° Rapporto, prende in considerazione un totale di 418 Infrastrutture inserite nella programmazione delle infrastrutture strategiche nel periodo 2001-2015, il cui costo presunto, aggiornato al 31 marzo 2016, ammonta a 362 miliardi e 413 milioni di Euro.

Rispetto al precedente Rapporto (che recava dati aggiornati a dicembre 2014) ed escludendo i procedimenti interrotti e a parità di numero di infrastrutture, il costo complessivo del Programma si è ridotto di 21.445 milioni di Euro (-5,6%), a seguito principalmente della revisione dei progetti esistenti di alcune Infrastrutture stradali del Mezzogiorno.

Dei 362,4 miliardi totali, 278,9 miliardi sono relativi a opere prioritarie, individuate dall’Allegato infrastrutture al “Documento di economia e finanza 2015” (Def) e confermate con l’Allegato “Strategie per le infrastrutture di trasporto e logistica” al “Def 2016”, e ad opere non prioritarie presenti nella Tabella 0 del “Programma delle infrastrutture strategiche”, dell’11° Allegato Infrastrutture alla Nota di aggiornamento del “Def 2013”, che è l’ultimo documento sul quale si è perfezionato l’iter di approvazione in conformità di quanto previsto dall’abrogata disciplina sulla programmazione delle infrastrutture strategiche.


Related Articles

Appalto servizi: illegittima la previsione nel bando di rimborsi forfettari alle Associazioni di volontariato per servizi di emergenza 118

Nella Sentenza n. 48 dell’11gennaio 2019 del Tar Bari, i Giudici affermano che è illegittima la lex specialisdella gara, riservata

Appalti pubblici: requisito della regolarità contributiva anche per i Professionisti  

Il Tar Calabria, con la Sentenza n. 1782 del 8 novembre 2014, statuisce che tutti i soggetti che concorrono a

Clausole tipo per i contratti tra titolari e responsabili del trattamento: il parere del Comitato e del Garante europeo per la protezione dei dati

Il Comitato e il Garante europeo per la protezione dei dati hanno adottato pareri congiunti su nuove clausole contrattuali tipo