Responsabilità amministrativa: condanna di 2 Dirigenti regionali per conferimento illegittimo di un incarico

Responsabilità amministrativa: condanna di 2 Dirigenti regionali per conferimento illegittimo di un incarico

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 438 del 14 luglio 2015

Oggetto

Condanna di 2 Dirigenti regionali per un incarico in materia ambientale: conferma, con riduzione, della Sentenza territoriale per il Lazio n. 508/13.

Premessa

Alla fine del 2011, il Dirigente regionale per l’Ambiente conferisce un incarico esterno; il relativo contratto è firmato dal Direttore regionale per l’Ambiente il 19 gennaio 2012, per un importo di Euro 40.000. La Procura rileva che “il soggetto incaricato risulta non abbia presentato alcun curriculum vitae, è privo di laurea o di qualsiasi formazione universitaria”. Inoltre

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Condanna Amministratori comunali per aver deliberato una fideiussione bancaria a favore di una Società partecipata

Corte dei conti – Sezione Seconda giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 742 del 21 dicembre 2018 Oggetto: Condanna Amministratori

Stabilizzazioni: emanata la Circolare della Funzione pubblica

Il Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione ha emanato la Circolare 23 novembre 2017, n. 3, concernente “Indirizzi