Riduzione del “Fondo salario accessorio” in relazione alle cessazioni: va considerato il periodo di effettiva presenza in organico

Riduzione del “Fondo salario accessorio” in relazione alle cessazioni: va considerato il periodo di effettiva presenza in organico

Nella Delibera n. 64 del 19 febbraio 2015, della Corte dei conti Puglia, la Sezione si esprime in materia di modalità di quantificazione della riduzione dell’ammontare complessivo delle risorse destinate alla contrattazione decentrata applicabile fino al 31 dicembre 2014. La Sezione ritiene legittimo procedere a ricalcolare la riduzione prevista dall’art. 9, comma 2-bis, del Dl. n. 78/10, in misura proporzionale alla riduzione del personale in servizio, considerando non il valore medio dei presenti ma il periodo di effettiva presenza in organico del personale interessato.

Secondo le indicazioni della Corte, gli importi da decurtare per il periodo 2011-2014, ivi

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Responsabilità amministrativa: condanna di un Impiegato comunale per appropriazione degli oneri per concessioni edilizie e incendio doloso dell’archivio

Corte dei conti – Sezione terza Giurisdizionale Centrale d’Appello – Sentenza n. 9 del 28 gennaio 2019 Oggetto: Condanna Impiegato

Tarsu: prescrizione formazione del ruolo

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 1975 del 4 febbraio 2015, afferma che il termine di decadenza fissato

Fornitura e posa arredi funebri: illegittima l’attribuzione dell’attività in esclusiva ad un soggetto da parte del Comune

Nella Sentenza n. 11456 del 10 maggio 2017 della Corte di Cassazione, un Comune concede in esclusiva l’attività di fornitura