Riqualificazione delle Periferie: avviati solo 24 Progetti su 120 previsti, per il Piano nazionale devono ancora essere approvate le Convenzioni

Riqualificazione delle Periferie: avviati solo 24 Progetti su 120 previsti, per il Piano nazionale devono ancora essere approvate le Convenzioni

Con la Deliberazione n. 13 del 23 luglio 2019, la Corte dei conti ha approvato la Relazione sullo stato d’avanzamento ed i risultati conseguiti riguardo al Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle Periferie delle Città metropolitane e dei Comuni Capoluogo di Provincia e il Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle Aree urbane degradate.

Alla luce dei dati acquisiti, la Corte evidenzia un diffuso ritardo nello sviluppo del Programma e del Piano, dovuto principalmente alla complessità degli argomenti richiesti agli Enti, alla minore demoltiplicazione delle competenze dirigenziali dovuta anche al limitato ricorso

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tarsu: applicabilità del principio “full cost recovery”

Nella Delibera n. 10 del 3 febbraio 2015 della Corte dei conti Abruzzo, un Sindaco ha chiesto se, con riferimento

Enti interessati da flussi migratori e capofila per la gestione associata di funzioni e servizi: riduzione obiettivo del Patto di stabilità interno

Il 20 gennaio 2015 è stato pubblicato sul sito del Mef – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, il Decreto 15 gennaio

Revisori Enti Locali: si cambia ancora in Sicilia, il limite degli incarichi che ogni professionista può assumere passa a 8

Passa da 2 a 8 il numero complessivo degli incarichi che possono essere assunti da ogni singolo Revisore dei conti

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.