Riscossione: se un fornitore ha debiti nei confronti del Comune e dello Stato è possibile fare una compensazione bonaria tra crediti e debiti?

Riscossione: se un fornitore ha debiti nei confronti del Comune e dello Stato è possibile fare una compensazione bonaria tra crediti e debiti?

Il testo del quesito:

Un fornitore di un Ente Locale ha debiti nei confronti dello Stato (a ruolo con Equitalia) e debiti nei nostri confronti per Tassa rifiuti, Tariffa rifiuti e Canoni di concessione. I crediti dell’Ente Locale sono prioritari rispetto a quelli di Equitalia? Possiamo fare una compensazione bonaria tra crediti e debiti? E’ ovvio che, al momento della verifica degli inadempimenti su Equitalia, il fornitore risulterà inadempiente e il pagamento verrà bloccato da Equitalia

La risposta dei ns. esperti:

In merito al quesito, facciamo presente in primo luogo che l’istituto della compensazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ricorso al “Fondo per le opere abusivo e indebitamento”: non rientra tra le operazioni di indebitamento che gli Enti Locali possono realizzare

Nella Delibera n. 3 del 28 gennaio 2021 della Corte dei conti Campania, viene chiesto se l’attivazione del “Fondo per le demolizioni

Iva: stessa aliquota sulla rifatturazione delle spese alle Consorziate da parte di una Società consortile costituita per eseguire un appalto

Cassazione – Civile Ordinaria, Sezione 5, n. 19786 Anno 2020 – Sentenza 29 gennaio 2020 “Le prestazioni apparentemente ricevute dalla

Tosap: occupazione mediante cavalcavia autostradali

Nella Sentenza n. 70 del 18 marzo 2020 della Ctp Pesaro,una Società impugna alcuni gli avvisi di accertamento aventi ad