Ritardo nei pagamenti degli appalti: colpa grave dei Dirigenti responsabili del procedimento

Ritardo nei pagamenti degli appalti: colpa grave dei Dirigenti responsabili del procedimento

Con la Sentenza n. 36 del 27 gennaio 2016, la Corte dei conti Puglia si è espressa sulla richiesta di condanna avanzata da un Procuratore regionale e riferita a 2 Dirigenti pubblici per il danno causato alle finanze di un Comune per il ritardo nel pagamento ad una Srl dei vari Sal relativi all’appalto dei lavori di riuso delle acque reflue. I 2 Dirigenti comunali mancando, ognuno per quanto di competenza, di effettuare gli adempimenti richiesti nei giusti termini, hanno determinato l’insorgenza, in capo all’ Ente, dell’obbligo di risarcire la Società Srl per il ritardato pagamento dei lavori. La Sezione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imposta di bollo: è prevista per il rilascio di autorizzazioni allo svolgimento di competizioni sportive su strada?

Il testo del quesito: “E’ prevista l’Imposta di bollo per il rilascio di autorizzazioni allo svolgimento di competizioni (agonistiche e

Centrali di committenza: verso un nuovo rinvio per i Comuni non capoluogo

Nel dibattito di queste settimane in ordine alla riforma della scuola ha fatto ingresso anche la tematica dell’obbligo di Centrale

Riscossione coattiva: “sì” all’esenzione da ogni tributo e diritto per le iscrizioni di ipoteca a seguito dell’ingiunzione

È stata pubblicata sul sito web istituzionale dell’Agenzia delle Entrate la Risoluzione 12 dicembre 2017, n. 149/E, avente ad oggetto “Interpello –