Semplificazione amministrativa: adottati nuovi Moduli unificati per le pratiche inerenti edilizia, attività commerciali e Settore alimentare

Semplificazione amministrativa: adottati nuovi Moduli unificati per le pratiche inerenti edilizia, attività commerciali e Settore alimentare

Sono stati pubblicati sulla G.U. n. 190 del 16 agosto 2017 i testi di 2 Accordi, entrambi siglati il 6 luglio 2017 in sede di Conferenza unificata, da Governo, Regioni ed Enti Locali, relativi all’adozione di Moduli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze.

Nello specifico, il primo dei 2 Accordi (Repertorio atti n. 76/CU), dispone che, in applicazione dell’art. 2, comma 1, del Dlgs. n. 126/16 (c.d. “Decreto Scia”, applicativo della Legge n. 124/15, “Legge Madia”), siano adottati i Moduli unificati e standardizzati, di cui all’Allegato 1 in materia di attività commerciali e assimilate, e di cui all’Allegato 2 dedicati all’attività edilizia.

L’art. 1, comma 2, dell’Accordo stabilisce che le Regioni adeguino entro il 30 settembre 2017, in relazione alle specifiche normative regionali, i contenuti informativi dei Moduli unificati e standardizzati in questione, utilizzando le informazioni contrassegnate come variabili.

I Comuni in ogni caso dovranno adeguare la modulistica in uso sulla base delle previsioni dell’Accordo citato entro e non oltre il 20 ottobre 2017, mentre restano fermi gli ulteriori livelli di semplificazione di cui all’art. 5, del Dlgs. n. 222/16.

Il secondo Accordo (Repertorio atti n. 77/CU), prevede che – al fine di estendere il Modulo “Notifica ai fini della registrazione”, adottato con l’Accordo datato 4 maggio 2017 , a tutti gli Operatori del settore alimentare (Osa), anche per attività diverse da quelle commerciali, laddove non sia prescritto il riconoscimento, l’Elenco delle attività di cui ai punti 1.2 (Tipologia di attività) e 3.1 (Dati relativi alla nuova tipologia di attività) è integrato e sostituito con l’Elenco allegato al presente Accordo, di cui costituisce parte integrante.

Accordo Conferenza unificata – Repertorio atti n. 76CU
Allegato 1
Allegato 2

Accordo Conferenza unificata – Repertorio atti n. 77CU
Allegato


Related Articles

Decessi di cittadini polacchi in Italia: molti gli errori nella gestione delle pratiche, il Viminale invita i Comuni ad attenersi alla procedura

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, Direzione centrale per i Servizi Demografici, ha fornito, con

“Pareggio di bilancio”: regole su debito e “Pareggio” degli Enti territoriali

Corte Costituzionale, Sentenza n. 252 del 6 dicembre 2017   La Sentenza della Corte Costituzionale n. 252 del 6 dicembre

Tarsu: imponibilità dell’area cimiteriale in concessione

Nella Sentenza n. 13740 del 31 maggio 2017, della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda l’impugnazione di un avviso