“Servizi Demografici”: al via una funzione di monitoraggio relativa all’invio dei dati all’Anpr da parte dei Comuni

“Servizi Demografici”: al via una funzione di monitoraggio relativa all’invio dei dati all’Anpr da parte dei Comuni

 

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, Direzione centrale per i Servizi Demografici, ha pubblicato in data 8 giugno 2015 sul proprio sito istituzionale la Circolare n. 9/2015, con la quale vengono fornite nuove istruzioni in materia di “Anagrafe nazionale della popolazione residente” (Anpr).

La Circolare informa che, per consentire alle Prefetture di vigilare sulle attività di invio dei dati all’Anpr da parte dei Comuni, nell’applicativo “WebAire” e nel sistema “Ina Saia”, è stata implementata un’apposita funzione di monitoraggio alla quale è possibile accedere da una postazione munita di un certificato di autenticazione.

L’Allegato tecnico che correda il pronunciamento contiene delle dettagliate istruzioni operative per l’istallazione del certificato di autenticazione e per l’accesso a tale funzione.

Il Documento fa seguito a quanto precedentemente comunicato dalla stessa Direzione centrale attraverso la Circolare n. 1/2015 (vedi Entilocalinews n. 7 del 16 febbraio 2015), che ha illustrato le modalità di attuazione e di funzionamento dell’”Anagrafe nazionale della popolazione residente” (Anpr) di cui al Dpcm. n. 194/14 (vedi Entilocalinews n. 3 del 19 gennaio 2015).


Related Articles

Informativa Antimafia: self cleaning

Nella Sentenza n. 3945 del 19 giugno 2020 del Consiglio di Stato, i Giudici chiariscono che è elusiva del provvedimento

Verifica dell’anomalia: non deve alterare l’equilibrio economico dell’offerta

Nella Sentenza 487 del 15 gennaio 2021 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono nell’ambito del sub-procedimento di verifica

Rinegoziazione dei contratti: serve sempre una gara preventiva

Nella Sentenza n. 398 del 21 maggio 2015 del Tar Abruzzo – L’Aquila – Sezione Prima, i Giudici affermano che