“Servizi Demografici”: nuovo sollecito per l’invio delle schede di monitoraggio in vista del subentro di “Anpr” alle Anagrafi comunali

“Servizi Demografici”: nuovo sollecito per l’invio delle schede di monitoraggio in vista del subentro di “Anpr” alle Anagrafi comunali

Con una Comunicazione urgente pubblicata il 13 settembre 2016 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per i Servizi Demografici, è tornato sul tema dell’imminente

subentro di “Anpr” (“Anagrafe nazionale della popolazione residente”) alle Anagrafi comunali.

Richiamando la propria Circolare n. 13 del 29 luglio 2016, con la quale sono stati indicati gli adempimenti posti a carico dei Comuni per avviare le azioni necessarie alla migrazione dell’Anagrafe locale su “Anpr”, la Direzione centrale ha enfatizzato l’urgenza di “verificare attraverso l’apposita funzionalità, disponibile nell’Area Privata del sito di questa Direzione centrale http://servizidemografici.interno.it, l’avvenuto invio delle schede di monitoraggio, rammentando ai Comuni che non abbiamo ancora provveduto l’esigenza di procedere alla relativa trasmissione entro il termine già indicato (NdR. 16 settembre 2016)”.


Related Articles

Imposta di soggiorno: la Corte dei conti Toscana ribadisce che l’albergatore è Agente contabile

Nella Sentenza n. 81 del 27 marzo 2018 della Corte dei conti, Sezione Giurisdizionale per la Toscana, viene condannata una

“Spending review”: i chiarimenti della Corte emiliana sui nuovi vincoli di spesa introdotti dalla Manovra finanziaria per le Province

Nella Delibera n. 64 del 10 aprile 2015 della Corte dei conti Emilia Romagna, la richiesta di parere ha ad

Edilizia scolastica: al via l’operazione “#Sbloccascuole” per liberare risorse per interventi di ristrutturazione o costruzione di nuove scuoleù

E’ stato pubblicato il 2 febbraio 2016 sul Portale http://italiasicura.governo.it/ l’Avviso che segna l’avvio dell’operazione “#Sbloccascuole”, che punta a liberare