Società pubbliche: illegittima la revoca di un Revisore disposta dal Sindaco per rottura del rapporto di fiducia

Società pubbliche: illegittima la revoca di un Revisore disposta dal Sindaco per rottura del rapporto di fiducia

Nella Sentenza n.677 del 15 febbraio 2017 del Consiglio di Stato, un Sindaco nomina, in rappresentanza del Comune, un membro del Collegio sindacale di una Spa a partecipazione pubblica, poi lo revoca a causa della rottura del rapporto di fiducia. Tuttavia, il provvedimento di revoca della nomina a Revisore dei conti viene impugnato.

I Giudici rilevano che i Revisori dei conti chiamati a ricoprire tale funzione nelle Società a maggioranza pubblica hanno il delicato compito di sorvegliare sullacorretta spendita di denaro pubblico e quindi devono essere espressione di unalto livello di professionalità e di moralità tipico dei ruoli assolutamente neutrali,qual

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Soggetti aggregatori: l’Anac fissa le modalità operative per chiedere l’iscrizione all’Elenco

In applicazione di quanto disposto dal Dpcm. 11 novembre 2014, pubblicato sulla G.U. n. 15 del 20 gennaio 2015, l’Autorità nazionale

Armonizzazione dei sistemi contabili: il principio della programmazione e il Dup

Con la riforma contabile, il ruolo della programmazione gestionale risulta rafforzato. Entro il 31 luglio di ogni anno le Giunte

Finanza locale: perfezionato il Decreto di ripartizione tra i Comuni del contributo di 530 milioni di Euro

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha comunicato il 26 ottobre 2015 sul proprio sito che è