Sostituto d’imposta: trattamento fiscale delle somme liquidate da una Asl ad un Medico a seguito di Sentenza

Sostituto d’imposta: trattamento fiscale delle somme liquidate da una Asl ad un Medico a seguito di Sentenza

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 222 del 29 marzo 2021, ha fornito chiarimenti in ordine al trattamento fiscale delle somme liquidate da parte di un’Asl a seguito di Sentenza, nell’ambito di un rapporto di parasubordinazione.

Nella fattispecie in esame, il rapporto di lavoro con l’Azienda sanitaria istante ha generato, fiscalmente, nei confronti del ricorrente – un Medico – reddito assimilato a quello di lavoro dipendente, ai sensi dell’art. 50, comma 1, lett. c-bis), del Dpr. n. 917/1986 (Tuir).

Al riguardo, il successivo art. 52 del Tuir, al comma 1 dispone che, “ai fini della determinazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imposta di bollo su fatture elettroniche: attivo il nuovo servizio per il calcolo e il pagamento

Con la Risoluzione n. 42/E del 9 aprile 2019 dell’Agenzia delle Entrate sono stati istituiti i codici-tributo per il versamento

Ici: esente da tassazione il fabbricato collabente e l’area sul quale insiste

Nella Sentenza n. 19338 del 18 luglio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che il fabbricato

Dichiarazioni “770/2016”: prorogato al 15 settembre 2016 il termine per la presentazione

Con il Dpcm. 26 luglio 2016, pubblicato sulla G.U. n. 176 del 29 luglio 2016, è stato prorogato al 15

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.