“Split payment”: emanato il Decreto attuativo e diffusi gli Elenchi delle Società pubbliche interessate alle nuove disposizioni

“Split payment”: emanato il Decreto attuativo e diffusi gli Elenchi delle Società pubbliche interessate alle nuove disposizioni

Con il Dm. 27 giugno 2017, in attesa di pubblicazione sulla G.U. e modificativo del Dm. 23 gennaio 2015, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso note nella giornata del 28 giugno le regole applicative del nuovo“split payment”, introdotte dall’art. 1 del Dl. n. 50/17, convertito nella Legge n. 96 del 21 giugno 2017 decorrenti dal prossimo 1° luglio 2017 ed in vigore fino al 30 giugno 2020 a seguito della Decisione Ue 2017/84 del 25 aprile scorso.

Al Decreto è accompagnata una Relazione descrittiva, nonché una sintetica Nota informativa, che riassume le norme di riferimento e

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Attività socialmente utili autofinanziate da Regioni, Province e Comuni: l’Inps riconosce la contribuzione figurativa agli Lsu

Con la Circolare n. 188 del 7 ottobre 2016, l’Inps ha comunicato il prossimo avvio della procedura di riconoscimento della

Responsabilità: condanna di 7 Dirigenti per aver corrisposto compensi per la partecipazione a Commissioni di gara a dei dipendenti pubblici

Corte dei conti – Sezione giurisdizionale regionale per la Puglia – Sentenza n. 821 del 30 ottobre 2008 Oggetto Condanna

“Pcc”: quali modalità per la pubblicazione del dato relativo allo stock dei debiti commerciali scaduti al 31 dicembre 2018?

Il testo del quesito: “Quali sono le modalità operative con cui il ns. Ufficio deve effettuare la Comunicazione dell’ammontare dei