Tari: applicazione tariffa ridotta

Tari: applicazione tariffa ridotta

Nell’Ordinanza n. 19767 del 22 settembre 2020 della Corte di Cassazione, la Suprema Corte afferma che il regime fiscale dei rifiuti, a partire dalla Tarsu, prevista dal Dlgs. n. 507/1993, ha subìto nel tempo diverse modifiche legislative, in quanto la Tarsu è stata sostituita dalla Tia1, introdotta dall’art. 49 del Dlgs. n. 22/1997, e la “Tia1”, a sua volta, dalla “Tia2”, di cui all’art. 238 del Dlgs. n. 152/2006. La Tia2 è stata sostituita dal Tares, previsto dall’art. 14 del Dl. n. 201/2011, ed il Tares è stato sostituito dalla Tari, istituita dalla Legge n. 147/2013,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici/Imu: esenzione per fabbricato in costruzione che sarà poi destinato a scuola dalla Provincia

  Nella Sentenza n. 17011 del 9 luglio 2015 della Ctp. Napoli, i Giudici hanno rilevato che, ai sensi dell’art.

Proventi derivanti dall’accertamento delle violazioni dei limiti massimi di velocità rilevati con apparecchi elettronici

Nella Delibera n. 118 del 22 maggio 2019 della Corte dei conti Veneto, un Comune ha chiesto un parere in

Destinazione del “2 per mille”: entro il 10 giugno 2021 l’Elenco degli Enti ammessi

Con il Dpcm. 16 aprile 2021, pubblicato in G.U. n. 126 del 28 maggio 2021, è stata disciplinata la destinazione

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.