Tasi: chiarimenti del Mef in merito all’obbligo di presentazione della Dichiarazione

Tasi: chiarimenti del Mef in merito all’obbligo di presentazione della Dichiarazione

Il Mef-Dipartimento delle Finanze, con la Circolare 3 giugno 2015, n. 3/DF, pubblicata sul proprio sito web istituzionale e avente ad oggetto “Imposta municipale propria (Imu) e Tributo per i servizi indivisibili (Tasi) – Problematiche”, ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’obbligo di presentazione della Dichiarazione Tasi da parte dei contribuenti.

Il Mef ha precisato che non è necessaria l’approvazione di un apposito Modello di Dichiarazione Tasi, in quanto è sufficiente il Modello previsto per la Dichiarazione dell’Imu, approvato con Dm. Mef 30 ottobre 2012. Ciò deriva dal fatto che, ai fini dell’accertamento, le informazioni necessarie per l’espletamento

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Elezioni amministrative: Anci chiede chiarimenti su ricadute sui Consigli metropolitani

Con il Comunicato 5 aprile 2016, l’Anci ha reso noto il contenuto di una lettera inviata dal Presidente, Piero Fassino,

Dichiarazione “Iva/2019”: approvato il Modello definitivo e le relative Istruzioni ministeriali

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento15 gennaio 2019, ha approvato la versione definitiva del Modello “Iva/2019” e del Modello “Iva

Incarichi ex art. 110 del Tuel: precedenza al personale interno

Nella Sentenza n. 2479 del 1° marzo 2021 del Tar Lazio, originata dal ricorso di alcuni dipendenti di un Ente