Trasferimenti erariali: al via il bando per potenziare i Centri di raccolta dei “Raee” e realizzare Sistemi per la raccolta continuativa

Trasferimenti erariali: al via il bando per potenziare i Centri di raccolta dei “Raee” e realizzare Sistemi per la raccolta continuativa

Con il Comunicato 23 dicembre 2015, pubblicato sul proprio sito internet, l’Anci ha reso nota l’avvenuta pubblicazione del bando per l’ammissione e la selezione dei Centri di raccolta dei “Raee” (“Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche”) al Programma di contributi previsto dall’Accordo di Programma Anci-Centro di Coordinamento (“Fondo 5 Euro/tonnellata premiata”).

Il Fondo in questione è stato costituito per consentire, ai Comuni e ai Gestori dei Servizi di raccolta dei “Raee”, di disporre di risorse per realizzare interventi strutturali che rendano più efficace la rete di raccolta. Le risorse messe a

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: autotutela sostitutiva

Nella Sentenza n. 15197 del 22 luglio 2016 della Corte di Cassazione, si afferma che l’Amministrazione comunale può, prima dello

Commissione di gara: illegittima la presenza di rapporti gerarchici tra i componenti della stessa

Nella Sentenza n. 108 del 6 febbraio 2017 del Tar Marche, i Giudici si esprimono sulla composizione della Commissione di

Elezioni amministrative 2019: sono 136 i Comuni in cui si tornerà alle urne il 9 giugno per il ballottaggio

Sono 3.648.485 gli elettori, distribuiti su 136 Comuni in tutta la Penisola, che saranno chiamati ad esprimere nuovamente il proprio