Trasferimenti erariali: in G.U. il riparto del “Fondone” 2021 destinato alle Province delle Regioni a Statuto ordinario

Trasferimenti erariali: in G.U. il riparto del “Fondone” 2021 destinato alle Province delle Regioni a Statuto ordinario

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 21 del 27 gennaio 2021 il Dm. Interno 25 gennaio 2021, rubricato “Riparto a favore delle Province delle Regioni a statuto ordinario del contributo di 180 milioni di Euro, a decorrere dall’anno 2021, per l’esercizio delle ‘funzioni fondamentali’ di cui all’art. 1”.

Il Decreto fissa, attraverso l’Allegato 1, gli importi spettanti ad ogni Provincia delle Regioni a Statuto ordinario per l’esercizio delle “funzioni fondamentali”, di cui all’art. 1 della Legge 7 aprile 2014, n. 5 (c.d. “Fondone”).

Complessivamente, agli Enti in parola sono stati assegnati 180 milioni di Euro. Il contributo è versato dal Viminale all’entrata del bilancio dello Stato a titolo di parziale concorso alla finanza pubblica da parte degli stessi Enti, di cui all’art. 1, comma 418, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190. Fermo restando quanto disposto dal periodo precedente, ciascun Ente beneficiario accerta in entrata la somma relativa al contributo attribuito e impegna in spesa il concorso alla finanza pubblica di cui al citato art. 1, comma 418, della Legge n. 190/2014, al lordo dell’importo del contributo stesso, provvedendo, per la quota riferita al contributo attribuito, all’emissione di mandati versati in quietanza di entrata.


Related Articles

Revisori degli Enti Locali: il Cndcec chiede l’adeguamento dei compensi e una nuova modalità di estrazione

Una retribuzione più alta e adeguata alle crescenti responsabilità, una parziale revisione del meccanismo di selezione e l’affiancamento di Revisori

“Dissesto finanziario”: il riconoscimento dei debiti fuori bilancio è di competenza dell’Organismo straordinario di liquidazione

È stata pubblicata la Deliberazione n. 12 della Corte dei conti, Sezione Autonomie, in ordine al riconoscimento dei debiti fuori

La “Legge Madia” va avanti!

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 23 febbraio 2017, ha approvato 5 Decreti legislativi di attuazione della Legge-delega 7

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.