“Trasporto scolastico”: servizio pubblico essenziale la cui copertura finanziaria può essere anche a totale carico dell’Ente

“Trasporto scolastico”: servizio pubblico essenziale la cui copertura finanziaria può essere anche a totale carico dell’Ente

 “Gli Enti Locali, nell’ambito della propria autonomia finanziaria, nel rispetto degli equilibri di bilancio, quali declinati dalla Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (‘Legge di bilancio 2019’) e della clausola d’invarianza finanziaria, possono dare copertura finanziaria al servizio di trasporto scolastico anche con risorse proprie, con corrispondente minor aggravio a carico all’utenza.

Fermo restando i principi di cui sopra, laddove l’Ente ne ravvisi la necessità motivata dalla sussistenza di un rilevante e preminente interesse pubblico oppure il Servizio debba essere erogato nei confronti di categorie di utenti particolarmente deboli e/o disagiati, la quota di partecipazione diretta dovuta dai soggetti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Riduzione spesa di personale: non più parametrata sull’anno precedente ma sul triennio

Nella Delibera n. 239 dell’11 novembre 2014, della Corte dei conti Piemonte, pubblicata in data 1º dicembre 2014 sul sito

Bilancio di previsione 2016: oggi la Conferenza Stato-Città si esprime sulla possibilità di concedere un’ulteriore proroga

Proroga delle scadenze per la presentazione del Dup e l’approvazione del bilancio di previsione 2016: queste le 2 importanti novità

Servizi pubblici locali: le Società che li erogano rientrano negli obblighi di digitalizzazione previsti dal “Codice dell’Amministrazione digitale”?

Il testo del quesito: “La nostra Società che eroga pubblici servizi per conto del Comune rientra negli obblighi di digitalizzazione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.