Trattamento accessorio Segretari comunali: le somme erogate rientrano nel calcolo del tetto di spesa

Trattamento accessorio Segretari comunali: le somme erogate rientrano nel calcolo del tetto di spesa

Nella Delibera n. 374 del 18 dicembre 2014 della Corte dei conti Lombardia, un Comune chiede se sia corretto, per il calcolo del tetto di spesa stabilito dall’art. 9, comma 2-bis, del Dl. n. 78/10, convertito con modificazioni dalla Legge n. 122/10, considerare anche gli emolumenti erogati nell’anno 2010 al Segretario comunale a titolo di trattamento accessorio. La Sezione afferma che deve aversi riguardo alla spesa effettivamente sostenuta nel 2010 a titolo di trattamento accessorio per il personale, anche di qualifica dirigenziale, eventualmente ridotta in conformità alla disposizione medesima.


Related Articles

Sostituto d’imposta: ribadita la tassazione separata sui compensi solo se sussistono determinati presupposti

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 269 del 20 aprile 2021, ha fornito chiarimenti in ordine al trattamento fiscale

Imposta sulla pubblicità e insegna di un esercizio commerciale

Nella Sentenza n. 2780 del 30 aprile 2020 del Consiglio di Stato, i Giudici chiariscono che l’insegna di un esercizio

Ordinanze contingibili e urgenti: presupposti legittimanti

Nella Sentenza n. 536 del 22 gennaio 2020 del Consiglio di Stato, i Giudici chiariscono che, in materia di Ordinanze