Attribuzione dei compiti gestionali agli Assessori: possibile nei Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti

Attribuzione dei compiti gestionali agli Assessori: possibile nei Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti

Nella Sentenza n. 5296 del 20 novembre 2015 del Consiglio di Stato, Sezione Quinta, i Giudici i Giudici affermano che nei piccoli Enti il Rup può essere componente delle Commissioni di gara e che le stesse Commissioni possono essere presiedute anche dall’Assessore delegato, se questi è Responsabile del Servizio. In particolare, i Giudici hanno riconosciuto il fatto che nei cd. “Comuni polvere” è possibile derogare al principio della separatezza tra funzioni di indirizzo politico e gestionali enunciato dall’art. 107 del Tuel, essendo possibile attribuire compiti di gestione amministrativa ai componenti dell’Organo di vertice politico dell’Ente in virtù

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Covid-19”: pubblicate le Faq del Mef-RgS sulla compilazione del Modello di certificazione “perdita di gettito” 2020

La Ragioneria dello Stato ha pubblicato, sul proprio sito internet istituzionale in data 21 gennaio 2021, n. 37 Faq di

“Sisma bonus”: un chiarimento dell’Agenzia delle Entrate sulle agevolazioni fiscali in favore degli acquirenti di nuove unità immobiliari

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 93 del 24 marzo 2020, ha fornito chiarimenti in ordine

Formazione delle “liste di leva”: il ruolo dei Comuni

Che cosa sono le liste di Leva militare L’art. 52 della Costituzione[1] prevede l’obbligatorietà del Servizio militare nel rispetto dei