Contenzioso: notificazioni tramite messo speciale

Contenzioso: notificazioni tramite messo speciale

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 25395 del 1° dicembre 2014, ha statuito che i messi speciali degli Uffici finanziari hanno potere di effettuare validamente notifiche nell’ambito del procedimento speciale dinanzi alle Commissioni tributarie (sia provinciale che regionale), ove debitamente autorizzati ai sensi dell’art. 16, comma 4, del Dlgs. n. 546/92. Gli stessi sono però privi di qualsiasi potere notificatorio nell’ambito del procedimento per Cassazione, che è regolato esclusivamente dalle norme del Cpc.


Tags assigned to this article:
cassazionemessonotifica

Related Articles

Dichiarazione Imu/Tasi: il rilascio delle nuove specifiche tecniche è fissato per il 10 luglio 2018

È stato pubblicato sul sito web istituzionale del Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento delle Finanze, il Comunicato 13

Tributi locali: differito al 30 gennaio 2017 il termine per la trasmissione dei dati relativi alla correzione degli errati versamenti

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Ministero delle Finanze – Dipartimento delle finanze, la Circolare 21 giugno 2016,

Tarsu: superficie della spiaggia dello stabilimento balneare

Nell’Ordinanza n. 27006 del 23 ottobre 2019 della Corte di Cassazione, il gestore di uno stabilimento balneare ha contestato un