Gestione di cassa entrate vincolate e destinate: le “Linee d’indirizzo” della Corte dei conti

Gestione di cassa entrate vincolate e destinate: le “Linee d’indirizzo” della Corte dei conti

La Corte dei conti, Sezione Autonomie, dopo aver emanato la Deliberazione n. 4/2015 con la quale dettava le prime linee di orientamento in merito alla fase di avvio del processo di armonizzazione del sistema di contabilità degli Enti territoriali, con la Delibera 9 novembre 2015, n. 31, ha adottato apposite “Linee d’indirizzo” in tema di gestione di cassa delle entrate vincolate e destinate, alla luce della disciplina dettata dal Dlgs. n. 267/00 e dal Dlgs. n. 118/11, così come modificati ed integrati dal Dlgs. n. 126/14.

Tale Pronunciamento della Sezione Autonomie allinea la posizione della Corte dei conti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: pubblicati gli importi definitivi dei contributi 2020 per le fusioni di Comuni

Facendo seguito al proprio Comunicato 23 aprile 2020, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto,

Cyber sicurezza: pubblicata in G.U. la Legge che aumenta il perimetro di Sicurezza informatica

È stata pubblicata sulla G.U. n. 272 Serie Generale del 20 novembre 2019 la Legge di conversione del Dl. n.

Maggiori somme maturate: no alla destinazione su impegni di spesa relativi a Programmi di bilancio di esercizi finanziari successivi

Nella Delibera n. 4 del 24 aprile 2020 della Corte dei conti Valle d’Aosta, viene chiesto un parere in merito