Incentivi al personale di Polizia locale: quota dei proventi da “Codice della Strada” esclusa dal limite del “Fondo risorse decentrate”

Incentivi al personale di Polizia locale: quota dei proventi da “Codice della Strada” esclusa dal limite del “Fondo risorse decentrate”

Nella Delibera n. 3 del 10 marzo 2020 della Corte dei conti Marche, un Sindaco ha chiesto un parere:

– sulla possibilità di operare una implementazione della parte variabile del “Fondo per le risorse decentrate” corrispondente alla quota proventi derivanti da irrogazione sanzioni amministrative “eccedenti le riscossioni del precedente esercizio finanziario che si realizzano nell’esercizio finanziario corrente” da destinare agli istituti di incentivazione del personale di polizia locale;

– sulla possibilità di ricomprendere nella parte eccedente le suddette riscossioni effettivamente verificatesi, sia quelle accertate nell’esercizio precedente ed incassate in quello corrente, sia quelle “derivanti dalla

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Spending Review”: il punto della Corte sui limiti di spesa di personale

Nella Delibera della Corte dei conti Lombardia n. 157 del 15 aprile 2014, pubblicata il 5 novembre scorso sul sito

Imposta di registro: agevolazioni per acquisto “prima casa”

Nella Sentenza n. 439 del 20 aprile 2021 della Ctr Marche, i Giudici affermano che non può essere condivisa la tesi

Responsabilità: affidano un incarico da 130.000 Euro ad un giovane senza esperienza, condannati gli Amministratori di un Ente regionale

Corte dei conti – Sezione giurisdizionale per l’Emilia Romagna, Sentenza n. 192 del 15 aprile 2011 Oggetto Condanna del Presidente

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.