Intese regionali e “Patti di solidarietà nazionale”: in G.U. il Dpcm. contenente modifiche alle modalità attuative

Intese regionali e “Patti di solidarietà nazionale”: in G.U. il Dpcm. contenente modifiche alle modalità attuative

È stato pubblicato sulla G.U. n. 135 del 13 giugno 2018 il Dpcm. 23 aprile 2018, n. 67, contenente il “Regolamento recante modifiche al Dpcm. 21 febbraio 2017, n. 21, concernente criteri e modalità di attuazione dell’art. 10, comma 5, della Legge n. 243/12, in materia di ricorso all’indebitamento da parte delle Regioni e degli Enti Locali, ivi incluse le modalità attuative del potere sostitutivo dello Stato, in caso di inerzia o ritardo da parte delle Regioni e delle Province autonome di Trento e di Bolzano”. Il Decreto entrerà in vigore dal prossimo 28 giugno 2018.

Ricordiamo dapprima

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imu: la tassazione del fabbricato collabente

Nell’Ordinanza n. 7653 del 28 marzo 2018 della Corte di Cassazione analizzeremo una questione controversa, ovverosia la tassazione dei fabbricati

“Sprar”: finanziati nuovi progetti e ampliamento Centri preesistenti per il triennio 2017-2019

Con Decreto 19 gennaio 2017, il Ministero dell’Interno ha approvato le graduatorie dei nuovi Progetti ammessi a finanziamento nell’ambito del

Incarichi a legali esterni: l’individuazione può essere riservata al Segretario nell’ambito dei propri poteri di coordinamento

Nella Sentenza n. 1068 del 19 febbraio 2018 del Tar Campania, è legittima la previsione regolamentare che riconosce al Segretario