Lavoro occasionale accessorio: soppressa la causale contributo utilizzata per l’acquisto di “voucher”

Lavoro occasionale accessorio: soppressa la causale contributo utilizzata per l’acquisto di “voucher”

Con la Risoluzione n. 37/E del 22 marzo 2017, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota l’avvenuta soppressione della causale contributo “Lacc – Lavoro occasionale accessorio”.

Il provvedimento fa seguito alla pubblicazione, sulla G.U. n. 64 del 17 marzo 2017, del Dl. 17 marzo 2017, n. 25, che ha abrogato le disposizioni in materia di lavoro accessorio di cui agli artt. 48, 49 e 50 del Dlgs. n. 81/15, relativi alla possibilità di acquistare i c.d. “voucher”, buoni-lavoro, per pagare i lavori saltuari.

In applicazione di quanto chiesto dall’Inps, con Nota n. 0023.20/03/2017.0032246, l’Amministrazione finanziaria ha pertanto disposto la soppressione della causale contributo citata, che veniva utilizzata nel Modello “F24 Versamenti con elementi identificativi” per indicare appunto l’acquisto di “voucher”.


Related Articles

Dichiarazioni dei redditi: disponibili per gli Enti Locali i dati aggiornati al 2013

Con un Comunicato pubblicato sul “Portale del Federalismo fiscale” il 26 settembre scorso, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha

Protezione civile: al via la V edizione della Campagna “Io non rischio”, appuntamento il 17 e 18 ottobre nelle piazze italiane  

E’ giunta alla V edizione la Campagna di comunicazione nazionale promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione civile denominata “Io

Imposta di soggiorno: necessarietà del confronto con le Associazioni di categoria

Nella Sentenza n. 1354 dell’8 luglio 2019 del Tar Calabria, i proprietari di strutture ricettive (ricorrenti) hanno impugnato il Regolamento