Opere pubbliche: Delrio, “Basta liste infinite, individuiamo quelle credibili e realizzabili, coinvolgendo i cittadini”

Opere pubbliche: Delrio, “Basta liste infinite, individuiamo quelle credibili e realizzabili, coinvolgendo i cittadini”

Stop alle liste infinite di opere pubbliche. Governo, Comuni e Regioni individuino insieme opere credibili e realizzabili, coinvolgendo i cittadini. Questo il pensiero espresso dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, in occasione della prima giornata dell’Assemblea annuale dell’Anci a Torino.

Nel corso del suo intervento, Delrio ha evidenziato che la pratica di programmare un numero eccessivo di opere ha portato nel tempo i cittadini a perdere fiducia nelle Istituzioni. Il Ministro ha inoltre posto l’accento sul fatto che, con la “Legge di stabilità 2016”, saranno “finalmente superate le regole del Patto di stabilità’’ e sarà quindi possibile rilanciare gli investimenti.


Related Articles

Trasferimenti erariali: prorogato il termine per chiedere il rimborso delle spese sostenute per le aspettative sindacali dei dipendenti

  E’ stato prorogato al 10 giugno 2014 (ore 14:00) il termine per inviare il Modello di certificazione con il

“Irpef”: imponibile il rimborso spese di accesso corrisposto ai Medici specialistici ambulatoriali

Con la Risoluzione n. 106/E del 21 dicembre 2015, l’Agenzia delle Entrate ha risposto a una richiesta di chiarimento di

Requisiti speciali: i “servizi analoghi” non sono “servizi identici”

Nella Delibera n. 758/2018 dell’Anac, una Srl ritiene che la Società aggiudicataria, nella procedura di acquisto mediante Rdo sul “Me.Pa”