“Piani fabbisogno personale”: c’è tempo fino al 25 settembre 2018 per recepire le “Linee di indirizzo”

“Piani fabbisogno personale”: c’è tempo fino al 25 settembre 2018 per recepire le “Linee di indirizzo”

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 173 del 27 luglio 2018 il Dpcm. 8 maggio 2018, con il quale sono state approvate le “Linee di indirizzo per la predisposizione dei ‘Piani di fabbisogno di personale’ da parte delle Amministrazioni pubbliche” diramate, lo scorso maggio 2018, sul proprio sito istituzionale dal Dipartimento della Funzione pubblica.

La data di pubblicazione delle “Linee di indirizzo” è particolarmente importante perché è a partire da allora che decorrono i 60 giorni entro i quali le Amministrazioni pubbliche che non hanno ancora proceduto ad adottare il proprio “Piano dei fabbisogni” devono recepire i contenuti della Direttiva.

Il termine ultimo per l’adeguamento da parte delle P.A., ivi compresi gli Enti Locali, è dunque fissato al 25 settembre 2018. Gli Enti inadempienti incorreranno nella sanzione di cui all’art. 6, comma 6, del Dlgs. n. 165/2001, consistente nell’impossibilità ad effettuare nuove assunzioni.

Per ulteriori dettagli sui contenuti del Documento rimandiamo all’approfondimento precedentemente pubblicato su queste pagine.

Dpcm.

Linee di indirizzo


Related Articles

Trasferimenti erariali: posticipato il termine per la presentazione delle domande di contributo relative al bando “Sprar”

Con Comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 5 del 8 gennaio 2016, il Ministero dell’Interno ha reso noto il nuovo

Lavori socialmente utili: stabilizzazione personale utilizzato

Nella Delibera n. 56 del 12 luglio 2019 della Corte dei conti Basilicata, un Sindaco ha chiesto un parere riguardante

Welfare: al via i Questionari di Palazzo Chigi per individuare le buone pratiche dei Comuni in materia di Politiche per la famiglia

Il Dipartimento per le Politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con Anci e con il

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.