Previdenza: il quadro dei nuovi tempi per l’accesso alla pensione

Previdenza: il quadro dei nuovi tempi per l’accesso alla pensione

Sono stati resi noti, con la Circolare Inps n.63/15 –“Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 16 dicembre 2014 – Adeguamento dei requisiti di accesso al pensionamento agli incrementi della speranza di vita”,i nuovi parametri previdenziali che differiscono di 4 mesi l’accesso alla pensione in applicazione del Dm. Economia e Finanze 16 dicembre 2014 oggetto della Circolare sopra ricordata.

L’età anagrafica per la pensione di vecchiaia e gli anni di contribuzione per quella anticipata saranno aumentati di 4 mesi dal 1º gennaio 2016 e questo per effetto del collegamento previsto dalla riforma sulle pensioni (Legge n. 122/10) tra

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
etàInpspensione

Related Articles

Rigenerazione urbana e infrastrutture nel “Pnrr”: il 24 febbraio il nuovo Tavolo tecnico del Progetto “Next generation Eu: EuroPA Comune”

Interlocutori delle Istituzioni centrali e locali ed esperti discuteranno dei bandi attivi in questo momento, sgombrando il campo dai dubbi

Permessi brevi: nessuna deroga al limite annuo previsto dal Ccnl.

L’Aran, con Orientamento applicativo Ral_1963 del 20 marzo 2018, ha recentemente risposto ad un quesito fornendo chiarimenti in merito alla

“Pnrr”: la Circolare Mef-RgS n. 34/2022 fa il punto sulla rendicontazione degli Indicatori comuni

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria dello Stato – Unità di Missione Ngeu – Ufficio II