Processo tributario: istituito il conto corrente per il versamento del “contributo unificato”

E’ stato pubblicato sul sito del Mef – Dipartimento delle Finanze l’Avviso, datato 24 gennaio 2014, con il quale è stato istituito uno specifico conto corrente postale per il versamento del “contributo unificato” nel processo tributario.

Nel versamento vanno indicati: il numero di conto corrente postale n. “1010376927” e l’intestazione alla “Tes.Viterbo-contrib.proc.trib.art.37 Dl. 98/2011”, il nome e il cognome del ricorrente/resistente, nel caso in cui dall’atto introduttivo del procedimento risulti più di un ricorrente/resistente va indicato per esteso solo il primo nominativo di essi e il numero in cifra dei restanti. Nello spazio riservato alla causale, deve essere indicato il codice fiscale del ricorrente o resistente e il codice della Commissione tributaria adita reperibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it ) al percorso Modelli, Modelli versamento – “F23” – Codici tributo – “Tabella dei codici degli enti diversi dagli uffici finanziari – pdf”.


Tags assigned to this article:
contributoprocesso tributario

Related Articles

Ici: il proprietario è soggetto passivo anche nel caso in cui sull’immobile gravi una servitù di uso pubblico

Nella Sentenza n. 5048 del 24 novembre 2015 della Ctr Lombardia, i Giudici chiariscono che tenuti al pagamento dell’Imposta Ici,

Classamento: Impianto di risalita cabinovia

Nell’Ordinanza n. 5076 del 21 febbraio 2019 della Corte di Cassazione, una Società impugnava l’avviso di accertamento emesso dall’Agenzia del

Tosap: non assoggettabile l’area concessa in diritto di superficie

  Nella Sentenza n. 11437 del 3 giugno 2015 della Corte di Cassazione, la controversia verte in merito all’applicabilità della

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.