Trasferimenti erariali: ripartiti 5 milioni di Euro di contributi per l’associazionismo comunale

Trasferimenti erariali: ripartiti 5 milioni di Euro di contributi per l’associazionismo comunale

Con il Comunicato 18 maggio 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto il riparto del contributo erariale attribuito per l’anno 2013 alle Regioni e alle Unioni di Comuni per l’esercizio associato delle funzioni.

Il contributo in questione, pari a 5 milioni di Euro, è previsto dall’art. 2, comma 1, del Dl. n. 120/13, ad incremento del contributo spettante ai Comuni, ai sensi dell’art. 53, comma 10, della Legge n. 388/00.

Complessivamente, alle Unioni sono stati destinate risorse pari a 1.525.439 Euro. I restanti 3.474.560 Euro sono invece stati ripartiti tra le seguenti 12 Regioni:

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Legge di bilancio 2019”: le novità in materia di appalti

La Legge n. 145/2018 (“Legge di bilancio 2019”), ha previsto talune specifiche novità anche in materia di affidamenti pubblici. Le

Affidamento contratto tra Amministrazioni pubbliche: vige l’obbligo di svolgimento di gara pubblica

Nella Sentenza n. 548 del 1° febbraio 2019 del Tar Napoli, i Giudici chiariscono che l’affidamento di un contratto senza

Responsabilità amministrativa: condanna del Tesoriere per ammanchi e mancati pagamenti

Corte dei conti – Sezione seconda giurisdizionale centrale d’appello – Sentenza n. 488 del 24 novembre 2010 Oggetto Condanna di