Vaccino Johnson & Johnson, stop da Slovenia dopo morte 20enne

Vaccino Johnson & Johnson, stop da Slovenia dopo morte 20enne

La Slovenia ha deciso di sospendere la somministrazione del vaccino Johnson & Johnson contro il Coronavirus dopo che una donna di 20 anni dopo la vaccinazione per coaguli di sangue. Lo ha annunciato il ministro della Sanità Janez Poklukar. La Slovenia aveva già sospeso l’uso del vaccino monodose di Johnson & Johnson, dopo la morte a settembre della donna, deceduta per un’emorragia cerebrale e coaguli di sangue, giorni dopo aver ricevuto una dose. Un comitato di esperti ha confermato una rara complicanza indotta dal vaccino.  


Related Articles

Green Pass, Speranza: “A 72 ore? Per ora resta così”

Il Green Pass a 72 ore? “Penso che per ora dobbiamo lasciarlo così com’è e poi valutare se adattarlo. Abbiamo

Fedez, nuovo album: ‘Disumano’ fuori il 26 novembre

Nuovo album per Fedez, l’annuncio arriva via Instagram. Il nuovo disco, in uscita il prossimo 26 novembre, si intitola ‘Disumano’

Covid oggi Campania, 7.181 contagi e 18 morti: bollettino 28 dicembre

Sono 7.181 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 28 dicembre. Si registrano inoltre altri

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.