Processo tributario: ricorso per Cassazione

Processo tributario: ricorso per Cassazione

Corte di Cassazione, Ordinanza n. 19929 del 23 settembre 2020

Nella casistica in esame, i Giudici di legittimità chiariscono che, in materia di contenzioso tributario, è inammissibile il motivo del ricorso per Cassazione con cui si denunci un vizio dell’atto impugnato diverso da quelli originariamente allegati, censurando altresì l’omesso rilievo d’ufficio della nullità, atteso che nel giudizio tributario, in conseguenza della sua struttura impugnatoria, opera il Principio generale di conversione dei motivi di nullità dell’atto tributario in motivi di gravame. Quindi, l’invalidità non può essere rilevata di ufficio, né può essere fatta valere per la prima volta in sede di legittimità.


Related Articles

Notifica per posta raccomandata di un accertamento esecutivo

Nella Sentenza n. 757 dell’11 giugno 2019 della Ctr Piemonte, i Giudici pongono in evidenza gli elementi che distinguono l’atto

Ici: la prova della conduzione diretta di un terreno agricolo per la fruizione delle agevolazioni è a carico del contribuente

Con la Ctp Caltanisetta, Sentenza n. 524/03/15 del 26 giugno 2015, i Giudici statuiscono che, in materia di Ici sugli

Tassa rifiuti: agevolazioni spettanti nel caso di produzione di rifiuti speciali

Nella Sentenza n. 1963 del 26 gennaio 2018 della Corte di Cassazione, una Società propone ricorso per Cassazione della Sentenza

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.