Processo tributario: ricorso per Cassazione

Processo tributario: ricorso per Cassazione

Corte di Cassazione, Ordinanza n. 19929 del 23 settembre 2020

Nella casistica in esame, i Giudici di legittimità chiariscono che, in materia di contenzioso tributario, è inammissibile il motivo del ricorso per Cassazione con cui si denunci un vizio dell’atto impugnato diverso da quelli originariamente allegati, censurando altresì l’omesso rilievo d’ufficio della nullità, atteso che nel giudizio tributario, in conseguenza della sua struttura impugnatoria, opera il Principio generale di conversione dei motivi di nullità dell’atto tributario in motivi di gravame. Quindi, l’invalidità non può essere rilevata di ufficio, né può essere fatta valere per la prima volta in sede di legittimità.


Related Articles

Riscossione: approvato dall’Agenzia delle Entrate il Modello di avviso di intimazione

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 17 febbraio 2015, pubblicato sul proprio sito web istituzionale, avente ad oggetto “Approvazione del

Tributi locali: le novità contenute nel testo del “Ddl. Stabilità 2016”

Tra le disposizioni del Disegno di legge per la “Manovra finanziaria 2016”, licenziato dal Senato il 20 novembre scorso, ci

Tarsu: allegazione prova della concreta inutilizzabilità della struttura

Nella Sentenza n. 33426 del 27 dicembre 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in tema

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.