Tosap: è dovuta dal titolare dell’atto di concessione o di autorizzazione o, in mancanza, dall’occupante di fatto

Tosap: è dovuta dal titolare dell’atto di concessione o di autorizzazione o, in mancanza, dall’occupante di fatto

 

Nella Sentenza n. 21698 del 19 settembre 2017 della Corte di Cassazione, la questione controversa trae origine dalla notificazione ad una Società, che utilizzava condutture di gas sulla base di un contratto di affitto d’azienda stipulato con un’altra Società, di un accertamento Tosap. La Suprema Corte rileva che il presupposto della Tosap è costituito dalle occupazioni, di qualsiasi natura, di spazi e aree, anche soprastanti e sottostanti il suolo, appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile dei Comuni e delle Province, mentre sono irrilevanti gli atti di concessione o di autorizzazione relativi all’occupazione, atteso che la Tassa colpisce anche le occupazioni senza titolo. Inoltre, i Giudici di legittimità sottolineano che la titolarità in capo a diverso soggetto delle infrastrutture non esclude l’attualità dell’occupazione del suolo pubblico da parte di chi, mediante l’occupazione dell’area sulla quale insistono gli impianti, eserciti la propria attività d’impresa nel proprio esclusivo interesse economico. Dunque, la Tosap è dovuta dal titolare dell’atto di concessione o di autorizzazione o, in mancanza, dall’occupante di fatto, anche abusivo.


Related Articles

Affidamento “Servizio recupero stragiudiziale dei crediti”: per l’Agcm è anticoncorrenziale chiedere iscrizione ad Associazioni di diritto privato

E’ stato pubblicato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato sul proprio Bollettino settimanale n. 25 del 3 luglio 2017

Riscossione: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulle disposizioni introdotte dal Decreto “Rilancio”

E’ stata pubblicata sul sito web istituzionale dell’Agenzia delle Entrate la Circolare 20 agosto 2020 n. 25/E, rubricata “Decreto-legge 19

Tari: la centralità del Comune nelle scelte di organizzazione del servizio di gestione e riscossione della Tassa

Negli ultimi anni si sta assistendo ad un’evoluzione organizzativa della gestione della Tassa Rifiuti. Tale evoluzione è dipesa solo in