Tag "cassazione"

Back to homepage

Ici: accertamento con adesione e impugnazione della rendita

Nella Sentenza n. 25550 del 3 dicembre 2014, della Corte di Cassazione, un contribuente ha ricevuto un avviso di accertamento Ici con contestuale notifica del nuovo classamento. I Giudici di legittimità hanno osservato che l’art. 74, comma 3, della Legge

Read More

Contenzioso: produzione in giudizio di documenti non presentati all’Amministrazione

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 25334 del 28 novembre 2014, ha affermato che la sanzione dell’inutilizzabilità in giudizio dei documenti non prodotti in sede amministrativa opera solo in presenza di un invito specifico e puntuale all’esibizione da

Read More

Ztl: in caso di più violazioni a distanza di ore si applica una sanzione per ogni accesso illegittimo

Nella Sentenza n. 26434, del 16 dicembre 2014, della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità hanno chiarito che in materia di sanzioni amministrative, non è applicabile, allorché siano poste in essere inequivocabilmente più condotte realizzatrici della medesima violazione, l’art.

Read More

Corte di Cassazione: presunzioni nel processo tributario

Con la Sentenza 24 ottobre 2014, n. 22638, la Corte di Cassazione è intervenuta sui requisiti di gravità, precisione e concordanza, richiesti dall’art. 2729, del Cc., stabilendo che affinché gli indizi possano assurgere al rango di prova presuntiva devono valutarsi

Read More

Detraibilità Iva: spetta all’Amministrazione la prova dell’antieconomicità del corrispettivo

Corte di Cassazione – Sezione Tributaria Civile – Sentenza 10 dicembre 2014, n. 25999 La detraibilità dell’Iva, relativa ad un costo risultante da una fattura regolarmente registrata, non può essere disconosciuta sulla base di una possibile antieconomicità, ma è necessario

Read More

Cassazione: la firma illeggibile non comporta di per sé l’illegittimità della notifica postale

Nella Sentenza n. 4895 del 3 marzo 2014, della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità hanno statuito che nel caso in cui l’atto sia stato consegnato all’indirizzo del destinatario e nello spazio relativo alla firma del destinatario venga apposta

Read More

Cassazione: se una questione giuridica di fatto non è stata trattata nella Sentenza impugnata, il ricorrente deve allegare l’avvenuta deduzione

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 14053 del 20 giugno 2014, ha statuito che se una questione giuridica di fatto non è stata trattata nella Sentenza impugnata, il ricorrente che intenda proporla in Cassazione ha l’onere di allegare

Read More

Cassazione: in giudizio è emendabile la Dichiarazione ai fini Iva

Nella Sentenza n. 26187 del 12 dicembre 2014 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità sottolineano che la possibilità per il contribuente di emendare la Dichiarazione ai fini Iva allegando errori, di fatto e di diritto, commessi nella sua

Read More

Cassazione: sì alla riproposizione in appello dei motivi di I grado

Nella Sentenza n. 3451 del 14 febbraio 2014, della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità hanno affermato che la riproposizione in appello da parte dell’Amministrazione finanziaria delle medesime argomentazioni poste in I grado, assolve l’onere d’impugnazione specifica imposto dall’art.

Read More

Istanza di rimborso: può essere proposta anche oltre il termine utile per fruire della compensazione del credito

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 19537 del 17 settembre 2014, ha osservato che in base all’art. 2, comma 8-bis, del Dpr. n. 322/98 il contribuente ha la facoltà di emendare i propri errori mediante la presentazione di

Read More